Il Polo Sanitario si sviluppa all’interno di una palazzina situata in Corso Garibaldi a Viareggio. Lo stabile è stato recentemente sottoposto, nel rispetto della normativa vigente, ad un adeguamento impiantistico e ad opere di manutenzione ordinaria e straordinaria. Nel complesso il fabbricato si sviluppa su tre piani fuori terra per una superficie complessiva di circa 1000 mq.

INFORMAZIONI GENERALI

La destinazione di uso dei locali che compongono la Struttura è riportata nella planimetria allegata. Gli ambienti di lavoro sono dotati di ampie aperture e di idonei impianti di estrazione dell’aria per una migliore ventilazione: allo scopo la struttura è dotata di un impianto di climatizzazione che garantisce ricambi di aria adeguati alle necessità.

I locali risultano ben illuminati così da garantire un comfort ambientale e la struttura si sviluppa in assenza di ostacoli così da permettere un facile acceso alle persone diversamente abili. I locali dove vengono svolte le attività sono tutti di altezza superiore a 2,70 m, conformemente ai regolamenti comunali e di superfici illuminanti che risultano, per numero, dimensioni e posizione conformi agli indirizzi tecnici proposti dalla Regione Toscana.

I LOCALI

L’accesso alla struttura è assicurato da un’ampia entrata principale. E’ presente anche un’altra uscita utilizzabile come uscita di emergenza. Gli spazi interni della struttura sono suddivisi in:

  • Un Front-Office e una Reception presidiati da impiegate addette al ricevimento dei pazienti;
  • Due spazi dedicati a sala di attesa, strutturati in maniera da garantire un adeguato numero di posti a sedere a disposizione degli utenti;
  • Un ufficio di direzione;
  • Spogliatoi per il personale con servizi igienici dedicati;
  • Locale per il materiale pulito e per lo sporco;
  • Sei servizi igienici per pazienti, familiari, disabili;
  • Quattro locali per la radiologia diagnostica ubicati al piano terra dello stabile;
  • Un locale per la refertazione;
  • Otto ambulatori per le visite specialistiche posti al piano primo dello stabile;
  • Due degli ambulatori sono strutturati per la laserterapia.

I LOCALI

L’accesso alla struttura è assicurato da un’ampia entrata principale. E’ presente anche un’altra uscita utilizzabile come uscita di emergenza. Gli spazi interni della struttura sono suddivisi in:

    • Un Front-Office e una Reception presidiati da impiegate addette al ricevimento dei pazienti;
    • Due spazi dedicati a sala di attesa, strutturati in maniera da garantire un adeguato numero di posti a sedere a disposizione degli utenti;
    • Un ufficio di direzione;
    • Spogliatoi per il personale con servizi igienici dedicati;
    • Locale per il materiale pulito e per lo sporco;
      • Sei servizi igienici per pazienti, familiari, disabili;
      • Quattro locali per la radiologia diagnostica ubicati al piano terra dello stabile;
      • Un locale per la refertazione;
      • Otto ambulatori per le visite specialistiche posti al piano primo dello stabile;
      • Due degli ambulatori sono strutturati per la laserterapia.

SICUREZZA E IGIENE

Dotazioni e misure di sicurezza

      • Sono presenti idonee luci di emergenza in caso di interruzione dell’energia elettrica;
      • Sono installate manichette ed estintori portatili di adeguata capacità estinguente;
      • È installata idonea segnaletica di sicurezza, espressamente finalizzata alla sicurezza antincendio;
      • Le vie di uscita sono tenute costantemente sgombre da qualsiasi materia.

Requisiti igienici generali dei locali

      • Nei locali destinati a sala visita/ambulatorio è presente un lavabo con comando non manuale;
      • I servizi igienici sono dotati di aeratore per la ventilazione dell’aria;
      • Le pareti dei locali sono verniciate con vernici lavabili e disinfettabili;
      • Gli ambulatori sono strutturati in maniera da garantire il rispetto della privacy;
      • I pavimenti di tutti i locali sono in materiale lavabile e disinfettabile.
      • Sono presenti tre servizi igienici per disabili.